Cookies ci consentono di offrirti il nostro migliore servizio. Continuando la navigazione nel sito, lei accetta l’uso dei cookies. Informazioni sui cookie

Comunicato stampa 29.08.19: Il Consiglio del Cibo Alto Adige consiglia: frittelle all’erba cipollina con purè di ceci e basilico

Il Consiglio del Cibo Alto Adige ha votato il piatto a base di legumi di agosto. La ricetta è di Claudia Kirchler di San Giacomo (Valle Aurina). Anche l’attivista ecologista Magdalena Gschnitzer propone una ricetta a base di legumi.

Frittelle all’erba cipollina con purè di ceci e basilico: per la ricetta di agosto, Claudia Kirchler ha inviato la ricetta dal gusto saporito a base di ceci lessati con olio d’oliva, pasta di sesamo, spezie e una quantità abbondante di basilico fresco. Il purè di ceci viene spalmato sulle frittelle, inoltre può essere servito anche come antipasto, spalmato su pane tostato. La ricetta è disponibile sul sito web www.ernaehrungsrat.itdel Consiglio del Cibo Alto Adige.

Con il concorso “Il piatto sudtirolese dell’anno a base di legumi” il Consiglio del Cibo Alto Adige, in collaborazione con la Scuola professionale per l’economia domestica e agroalimentare Aslago e con la Scuola provinciale alberghiera Kaiserhof di Merano, intende stimolare la cittadinanza altoatesina a utilizzare maggiormente i legumi in cucina. Ceci, fave, fagioli borlotti e tutti gli altri legumi oltre ad essere un “super-food” dal punto di vista nutrizionale, rappresentano anche un’alternativa promettente per un’alimentazione e un’agricoltura del futuro. I legumi come alternativa proteica alla carne e ai latticini sono stati finora un’alternativa ingiustamente sottovalutata.

“I legumi, insieme a frutta, verdura, cereali integrali, così come noci e semi oleosi, sono la base di un’alimentazione sana” riferisce in modo convinto Magdalena Gschnitzer, attivista ecologista che sostiene il concorso e che per questo ha messo a disposizione un’altra delle sue ricette preferite. La sua insalata estiva di quinoa e lenticchie è perfetta per l’estate e fornisce al corpo, grazie alla combinazione di legumi e cereali, proteine di alto valore biologico. La quinoa, inoltre è ricca di sali minerali. Il gusto rinfrescante viene fornito da pomodori e menta fresca. Si può trovare la ricetta sul sito web del Consiglio del Cibo Alto Adige (www.ernaehrungsrat.it).

Le cittadine e i cittadini dai 16 anni in su sono invitati a presentare le loro personali e già sperimentate ricette con i legumi. "Fra le ricette inviate la giuria voterà la ricetta del mese e in dicembre 2019 verrà scelta la ricetta dell’anno", spiega Silke Raffeiner del Consiglio del Cibo. "Il vincitore o la vincitrice riceverà un ricco cesto regalo con prodotti regionali e/o del commercio equo e solidale." Christian Fischer, portavoce del Consiglio del Cibo Alto Adige, aggiunge: "Siamo alla ricerca di ricette nuove che abbiano legami con il territorio, giacché queste avranno le maggiori possibilità per essere cucinati regolarmente dalle famiglie altoatesine".

Regolamento per la partecipazione:

  • Invio della ricetta tramite e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.o tramite Pinterest o per via postale a: Scuola Professionale per l’economia domestica e agroalimentare Aslago, piazza Angela Nikoletti 14, 39100 Bolzano
  • Età minima 16 anni
  • Residenza in Alto Adige
  • Indicazioni del nome, cognome, indirizzo e indirizzo e-mail o del telefono del concorrente.
  • La ricetta deve essere originale. In caso contrario deve essere indicata la fonte (ricettario, rivista, ecc.)
  • La ricetta dovrebbe essere per 4 porzioni; in ogni caso deve essere indicato il numero delle porzioni.
  • Tutti gli ingredienti devono essere indicati e deve essere descritta la modalità della preparazione.
  • La ricetta deve essere assegnata ad una stagione specifica, in base agli ingredienti di stagione.
  • Gli ingredienti principali provengono idealmente dalla regione Alto Adige/Trentino o dall'area italiana o dal commercio equo e solidale.
  • É possibile presentare la ricetta insieme ad una foto del piatto pronto.
  • Le partecipanti ed i partecipanti devono consentire la realizzazione video delle ricette inviate e il loro inoltro al Consiglio del Cibo Alto Adige e ai media.

>> Link alla ricetta frittelle all’erba cipollina con purè di ceci e basilico (di Claudia Kirchler):https://bit.ly/2MLuDtU 

>> Link alla ricetta insalata estiva di quinoa e lenticchie (di Magdalena Gschnitzer): https://bit.ly/347ZQgj

>> Informazioni sul concorso di ricette: http://www.mahlzeit.it/index.php?option=com_content&view=article&id=319:consorso-ricette-legumi&catid=8:veranstaltungen&Itemid=139&lang=it 

  

Contatti per interviste:

I portavoce del Consiglio del Cibo:

Christian Fischer, tel. 0471 017 170

Silke Raffeiner, tel. 340 46 11 432

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.ernaehrungsrat.it

Magdalena Gschnitzer, ecologista, tel. 324 74 79 674

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.